Tè nero, l’azione dimagrante dei suoi polifenoli

 
Fabiana R.
8 Ottobre 2017
Commenta

Bevi tè nero e perdi peso: il tè nero non fa esattamente miracoli, ma può essere considerato un valido, validissimo aiuto per poter  aiutare a perdere peso se inserito all’interno di una dieta corretta.

Frullato frutta thè, the

Perfetto per la colazione o per la merenda, il tè nero aiuta a perdere peso e a restare in forma come conferma un recente studio condotto dai ricercatori dell’Università della California (UCLA) che ha dimostrato che il tè nero riesce ad incoraggiare la crescita di alcuni ceppi batterici intestinali che accelerano il metabolismo e favoriscono la perdita di peso.

La ricerca pubblicata sull’European Journal of Nutrition mostra che i polifenoli del tè nero, sono troppo grandi per essere assorbiti nell’intestino per cui stimolano la produzione di batteri buoni e modificano il metabolismo energetico del fegato agendo sui metaboliti intestinali. Il tè nero in particolare fa aumentare la presenza di batteri della specie Pseudobutyrivibrio che accelerano il metabolismo e favoriscono la perdita di peso.

Il tè nero dimostra in pratica le stesse caratteristiche del tè verde: sono prebiotici e favoriscono la crescita dei microrganismi buoni  che possono contribuire al benessere intestinale e di tutto il corpo.

Insomma gli amanti del tè nero possono continuare a berlo usufruendo degli stessi benefici che regala il tè verde le cui sostanze  chimiche benefiche vengono immediatamente assorbite nel sangue e nei tessuti: esattamente come i polifenoli del tè verde, anche i polifenoli del tè nero riescono a favorire la perdita di peso negli esseri umani attivando un meccanismo specifico attraverso il microbioma intestinale.

 

Photo credits | think stock

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Tè nero, l’azione dimagrante dei suoi polifenoli.