Torte di Natale con pasta di zucchero: idee e consigli per le decorazioni

 
Valentina
3 dicembre 2013
Commenta

Torta Natale pasta zucchero

Non sempre è facile stupire i propri ospiti nel giorno di Natale: tra panettoni e pandori confezionati farciti con di tutto, dolci tipici regionali e ghiottoneri di ogni tipo…spesso non sappiamo come presentare un dolce fatto in casa per il pranzo del 25 dicembre, senza pensare di fare brutta figura. Non disperate: qui di seguito troverete alcune idee e consigli per decorare una torta di Natale con pasta di zucchero, dalle creazioni più semplici a quelle più complesse.

Per decorare una torta di Natale, della quale potete scegliere la tipologia tra le molte ricette facili e veloci del sito, occorre preparare della buona pasta di zucchero. Per coprire un dolce di 24 cm di diametro, comprese le decorazioni, occorre circa 1 kg di pasta di zucchero e dunque 800- 900 gr di zucchero a velo. Per le dosi e la lavorazione della pasta di zucchero seguite le indicazioni di questa ricetta sul cake-design fai da te. Potete dunque decorare una torta lievitata, che sia una torta regina o un pan di spagna farcito di crema al cioccolato, o ancora un dolce soffice e morbido preparato con lo yogurt, come le immagini seguenti che vanno dalla lavorazione più semplice a quella più complessa, ossia: la prima torta di Natale (foto 1) è abbellita con un nastro natalizio alto quanto il dolce, con una semplice foglia di vite realizzata in pasta di zucchero e del pungitopo. Per realizzare la foglia di vite dovete stendere la pasta di zucchero ad uno spessore di almeno 2 mm (meno spessa potrebbe rompersi) e poi prendere una vera foglia di vite e pressarla sulla pasta con il matterello in silicone. In questo modo potete ritagliare con un coltellino il contorno della foglia e delineare i bordi e le nervature della stessa.

La seconda torta di Natale (foto 2) è decorata con un nastrino di colore rosso, ma va bene anche verde o giallo (che riprende uno dei tre colori delle candele), delle foglie e delle candele realizzate in pasta di zucchero, e con un bordo di panna montata. Per realizzare le foglie di pungitopo in pasta di zucchero potete utilizzare delle vere foglie affinché, come per il procedimento indicato prima, possiate ritagliare la foglia con un coltellino e imprimere sulla pasta di zucchero le nervature della stessa premendo con il matterello. Per realizzare le candele sarà sufficiente ritagliare due rettangoli di colore rosso e due fiamme di colore giallo. Per far aderire le decorazioni alla superficie della torta di Natale, utilizzate a mo’ di colla della marmellata.
Più raffinata, e leggermente più complessa nella sua realizzazione, è la decorazione della terza torta di Natale (foto 3) che si compone di palline piccole di colore rosso a delineare un centrotorta ottenuto con la pasta di zucchero lavorata a foglia e bacche di pungitopo. In questo caso, come potete osservare dalla foto, le foglie sono leggermente curve e non aderiscono perfettamente alla superficie. Per ottenere questo effetto dovete posizionare le foglie di pasta di zucchero su della carta argentata, o anche della carta da forno, e dare ad essa la forma che preferite; trasferire le foglie in frigorifero per far solidificare la pasta di zucchero e solo dopo disporle sulla torta.

La quarta torta di Natale (foto 4) è abbellita da un colorato nastro alto quanto la torta stessa, da fiocchi di neve in pasta di zucchero, da nastrino colorato e palline di Natale. Per ritagliare i fiocchi di neve dovete semplicemente disegnare il fiocco su un foglio spesso, o un cartoncino, e poi utilizzarlo come stampo per ritagliare 3 o più fiocchi di neve. Il  quinto dolce di Natale è decorata con fiocchi di neve in pasta di zucchero (seguite le indicazioni per la quarta immagine), un ramo di pungitopo spolverizzato con dello zucchero a velo, a mo’ di neve e un fiorellino in pasta di zucchero. Per realizzarlo dovete ritagiare un piccolo pezzo di pasta e chiuderlo a calice con le dita. Nel suo centro potete mettere delle piccole palline di pasta di zucchero di colore giallo, o dei confettini colorati.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Come decorare i cupcake natalizi foto

Come decorare i cupcake natalizi foto

  Come dicevo qualche giorno fa, tra i dolcetti che permettono più di qualunque altro di dar vita a decorazioni varie e adatte ad ogni occasione, ci sono queste dolcezze […]

Decorazioni cupcake natalizi

Decorazioni cupcake natalizi

Come dicevo qualche giorno fa il Natale è, per chi come me nutre una forte passione per la pasticceria in genere e per il cake design in particolare, la migliore […]

Dolci di natale, le più belle torte decorate

Dolci di natale, le più belle torte decorate

Buongiorno! Siamo agli sgoccioli, ancora 4 giorni e sarà Natale. Immagino molti di voi alle prese con l’organizzazione dei menù della Vigilia e di Natale e sicuramente avrete già curato […]