Cookies al cioccolato e nocciole

 
marinagalatioto
20 luglio 2010
Commenta

I cookies sono pasticcini americani, biscotti al cioccolato che non sono molto difficili da fare. Hanno una forma arrotondata, ma non perfetta e sono molto popolari. Si possono acquistare nei supermercati, ma volete mettere farseli da sé? Il sapore e il gusto sono nettamente migliori!

Occorrente per una sessantina di cookies

Tempo di preparazione: 20 minuti per prepararli e 10-15 minuti per la cottura

Ingredienti:

100 gr di farina frumento,

150 gr di zucchero di canna,

70 gr di cioccolato, fondente o al latte, a seconda dei gusti

70 gr di burro,

1 uovo,

1 cucchiaino di zucchero vanigliato,

½ cucchiaino di bicarbonato di sodio,

½ cucchiaino di sale

Preparazione:

In una terrina montate il burro con lo zucchero, poi incorporatevi l’uovo, la farina, lo zucchero vanigliato, il sale, il bicarbonato. Poi grattate il cioccolato in scaglie e tritate finemente le mandorle mescolando fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Ora suddividete l’impasto in palline poi disponetele su una teglia imburrata, oppure su un foglio di carta da forno, e schiacciatele in modo che si aprano. Disponetele sul ripiano centrale del forno preriscaldato a 200°C e lasciateli cuocere per una decina di minuti.

Tirateli fuori a fine cottura e lasciateli raffreddare. Serviteli ponendoli su un piatto da portata. Alla ricetta base dei cookies si possono aggiungere altri ingredienti per modificare la ricetta o aggiungere un gusto personale.

Oltre alle scaglie di nocciola e cioccolato potete aggiungere pezzettini di noci, mandorle oppure frutta candita. Potete anche suddividere la pasta in tre e ad ognuna di esse aggiungere un ingrediente differente. Presentateli su un piatto, magari rallegrato con un tovaglioli colorato, oppure degli smarties, farete un figurone.

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Cookies al cioccolato e nocciole.