Torta quattro quarti napoletana 

 
Fabiana R.
10 Luglio 2019
Commenta

Si chiama torta quattro quarti napoletana, ma in effetti rappresenta la variante “napoletana” della tradizionale torta quattro quarti: sofficissima e facile da preparare, questo tipo di torta si caratterizza per la presenza di pochi ingredienti, come le uova, la farina, lo zucchero e il burro.

Torta soffice zucca

Ma in realtà tutto viene rigorosamente proporzionato con il loro peso che viene equiparato a 1/4 del totale. La variante napoletana si caratterizza per la presenza del cacao che rende più gustoso il vostro dolce. 

 

Ingredienti 

110 ml di latte intero

6 uova

2 cucchiaini di estratto di vaniglia 

200 grammi di farina autolievitante

100 grammi di farina – Mezzo cucchiaino di sale – 300 grammi di zucchero  – 300 grammi di burro morbido – 2 cucchiai di cacao

Glassa

45 ml di latte caldo – 260 grammi di zucchero  – 30 grammi di burro  – Mezzo cucchiaino di colorante

 

Preparazione

Preriscaldate il forno il a 180 gradi  e poi infarinate uno stampo. Mescolate con il mixer uova intere, lo zucchero semolato, la scorza di limone, il cacao, la vaniglia. Aggiungete anche il sale e la farina setacciata, lo zucchero, ma sempre gradualmente in modo tale da amalgamare per bene tutti gli ingredienti. 

Aggiungete anche il burro fuso a filo continuando a mescolare sempre dal basso verso l’alto. 

Dividete la crema ottenuta in tre ciotole diverse: amalgamate all’interno di un vero del composto il cacao al secondo composto il colorante rosa. Lasciate in versione naturale il terzo impasto. 

Ora trasferite i tre composti all’interno della teglia imburrata e infarinata. Alternate i tre tipi di composto e poi procedete alla cottura. Dovrebbero essere sufficienti circa 60 minuti, ma controllate via via la cottura in modo tale da rendervi conto dello stato della cottura con l’aiuto di uno stuzzicadenti. 

Terminata la cottura, lasciate raffreddare la vostra torta. 

Preparate anche la glassa: mescolate all’interno di una ciotolina il latte caldo e lo zucchero a velo, poi aggiungete anche il burro ammorbidito e la vaniglia. 

Mescolate gli ingredienti e distribuite il tutto sulla torta raffreddata e poi dopo che la glassa si sarà rappresa, tagliatela e servitela. 

TORTA CAROTE E CIOCCOLATO 

TORTA SETTE VASETTI ALLA FRAGOLE 

TORTA ALLA CAROTA CON LA GLASSA

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Torta quattro quarti napoletana .