Biscotti all’anice con mandorle e noci

 

18 Novembre 2010
0 commenti

Oggi prepariamo dei particolarissimi biscotti al profumo di anice, lavorati con noci, mandorle, uvetta e corn flakes. Ebbene si, i mitici e famosi corn flakes, irrinunciabile colazione americana, vengono utilizzati per questa curiosa e gustosa ricetta di biscotti.

Nonostante possano sembrare difficili da fare, i biscotti all’anice sono in realtà molto semplici e richiedono circa tre quarti d’ora di tempo. Si accompagnano perfettamente al tè oppure a un vinello leggero da consumarsi dopo cena.

Sono perfetti anche per chi non ama le uova o non le può mangiare, ma anche per chi è intollerante al latte, difatti non ne contengono e sono amalgamati con il succo d’arancia. Eccola ricetta di questi golosi biscotti.

Biscotti all'anice con mandorle e noci





100 gr. noci sguciate | 100 gr. mandorle | 100 gr. uvetta sultanina | 100 gr. farina | 1 arancia | 1 tazza corn flakes | q.b. succo d'arancia | 1 cucchiaino lquore all'anice | q.b. burro
Prendete le noci sbucciate e privatele della pellicina sottile di cui sono ricoperte, fate lo stesso con le mandorle che devono essere completamente spellate.
Ora mettete sia le noci che le mandorle su un foglio di carta da forno e infornatele per qualche minuto alla temperatura di 80°C. Devo avere modo di asciugarsi. nel frattempo mettete in ammollo l'uvetta sultanina.
Fatto questo tiratele fuori, lasciatele raffreddare e tritate grossolanamente. Mettetele poi in una ciotola e aggiungetevi la farina, le uvette strizzate, la buccia grattugiata di mezzo arancio e il liquore all'anice.
Mescolate il tutto fino ad avere un composto omogeneo, se risulta troppo asciutto e non si amalgama bene aggiungetevi delle gocce di succo d'arancia. Quando avrete ottenuto un impasto perfetto fatene dei biscottini rettangolari, oppure rotondi e un pò schiacciati, o delle palline.
Mettete i corn flakes in una ciotola bassa e larga schiacciateli in modo che siano ridotti in pezzetti più piccoli e poi passatevi sopra i biscotti che verranno ricoperti di corn flakes all'esterno.
Ora sistemateli per bene su una placca da forno foderata di carta oppure imburrata e metteteli nel forno già caldo a 180°C per venti/venticinque minuti. Una volta terminata la cottura tirateli fuori, lasciateli raffreddare e serviteli insieme ad un vinello leggero o con il Vin Santo. Se l'idea dei corn flakes esterni non vi piace li potete aggiungere nell'impasto, il sapore non si altererà.

[photo courtesy of mydiversekitchen]

Articoli Correlati
Crepes dolci con miele, frutta secca e mirtilli

Crepes dolci con miele, frutta secca e mirtilli

Oggi prepariamo insieme una ricetta molto semplice e veloce per confezionare delle deliziose crepes dolci con miele, frutta secca e mirtilli. Una pasta soffice e gustosa a base di uova, […]

Le mandorle, frutta secca zuccherina

Le mandorle, frutta secca zuccherina

La frutta secca è molto amata nella nostra cultura, siamo soliti consumarla in grandi quantità nel periodo natalizio e mandorle, nocciole e noci, così come il resto della frutta secca, […]

Biscotti senza burro, prepariamo quelli croccanti

Biscotti senza burro, prepariamo quelli croccanti

Cosa possiamo preparare in questa calda domenica di maggio? Cosa ne dite di una ricetta per preparare dei biscottini semplici da fare? Ecco allora per voi la ricette dei biscotti […]

Crostata alle noci

Crostata alle noci

Una crostata davvero particolare diversa dalla classica crostata, da quella marmellata e pinoli e da quella ricotta e cioccolato che vi ho già presentato; oggi vi dò la ricetta della […]

Tozzetti

Tozzetti

Domenica sono andata a pranzo da mia suocera (anche lei patita di dolci come me!!) e aveva preparato dei biscotti molto buoni, dei tozzetti o anche detti cantucci, molto friabili […]