Strudel semplice con le prugne

 

4 novembre 2018
0 commenti

Ecco una gustosa variante del tradizionale strudel che viene preparato con le prugne: potrete realizzare il vostro strudel con le prugne utilizzando delle prugne secche e delle prugne fresche e aggiungere anche dell’uvetta.

spuntino , prugne secche, prugne con cioccolato prugne,

La ricetta può essere preparata con della pasta preparata in casa a base di farina, olio e acqua oppure per rendere ancora più veloce la preparazione con della pasta sfoglia pronta che dovrete semplicemente srotolare. 

Strudel semplice con le prugne





250 g di farina - 20 g d'Olio Extra Vergine d’Oliva - 15 cl d'acqua calda - un Pizzico di sale pasta: | Ripieno: | 1 kg di prugne - 100 g di pane grattugiato o biscotti - 60 g di burro - 150 g di zucchero - 1 limone - Pizzico di cannella
Preparate il ripieno: lasciate sciogliere il burro all’interno di un pentolino a fuoco basso, unitevi anche pangrattato e amalgamate per bene i due ingredienti. Preparate anche le prugne: incidentale con un coltello, mescolate per bene all’interno di una ciotola e mescolatele con lo zucchero, il limone e il composto di pangrattato e il burro fuso. Potrete anche utilizzare delle prugne secche e poi aggiungete dell’uvetta lavata e strizzata.
Preparate anche la pasta fatta in casa: amalgamate all’interno di una ciotola o sul piano di lavoro la farina, l’olio, l’acqua e il sale. Lavorate il composto bene fino a quando non avrete ottenuto un impasto liscio ed omogeneo.
Ora stendete con i matterello una sfoglia abbastanza sottile: adagiate il ripieno preparato e sistemate metà del composto sulla metà della sfoglia e utilizzate la rimanente metà sfoglia per ricoprire del tutto lo strudel. Chiudete bene la pasta e poi bucherellate la superficie dello strudel con la punta di una forchetta.
Lasciatelo cuocere in forno già caldo a 220° C per circa 45 minuti controllando la cottura. Cospargete con del miele caldo per renderlo lucido oppure spolverizzate con dello zucchero a velo.

[photo courtesy of thinkstock]

Rendete più ricco il vostro strudel con la presenza di gocce di cioccolata o magari con dell’uvetta lavata e strizzata.

STRUDEL CON FICHI E CON UVETTA

STRUDEL CON MELE, CIOCCOLATO E NOCI

MINI STRUDEL CON I FICHI SECCHI

 

 

Categorie: Dolci alla frutta
Tags: ,

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Strudel di prugne fresche

Strudel di prugne fresche

  Ora che sono di stagione non perdo occasione per utilizzarle in cucina nella realizzazione di diversi dolci. Questa è stata la volta dello strudel di prugne fresche. Perfetto sia […]