Cannella, una spezia molto versatile

 
La Redazione
20 Febbraio 2011
Commenta

Caratteristiche generali

La cannella, più propriamente cinnamomo, è una pianta originaria dello Sri Lanka, un alberello sempre verde alto al massimo una quindicina di metri. La cannella è una spezia che viene prodotta nell’isola di Sumatra, in Vietnam e in Indosenia. Viene utilizzata moltissimo nei paesi orientali.

È citata nella Bibbia ed era utilizzata già dagli antichi egizi, in Europa è arrivata grazie ai traffici di spezie degli olandesi durante il Medioevo.

A secondo di che tipo di cannella sia può essere più o meno aspra, personalmente preferisco quella un tantino più dolce. Adoro la cannella e la mia prima memoria di questa spezia è sui coni di panna che si gustavano quando ero piccola!

Come funziona

La cannella viene utilizzata come dicevo da molti secoli e in differenti modi. Se in occidente si preferisce impiegarla nei dolci, specialmente con la frutta e in particolar modo con le mele, in oriente viene utilizzata per insaporire le carni.

Impieghi in pasticceria

La cannella viene aggiunta alle mele nella preparazione dello strudel, di cui sono ahimè golosissima, nella preparazione di caramelle e praline, come aromatizzante in alcune creme, nella lavorazione del cioccolato, nella meringa e nella panna montata. Con il cioccolato sta davvero benissimo. Nei paesi orientali la mettono nel tè, personalmente la aggiungo al caffè e al cappuccino

In Trentino fanno delle deliziose caramelle di zucchero alla cannella, un dolce davvero particolare.

Varie forme per la cannella

Questa spezia la si trova sotto forma di bastoncino (stecca) o pergamena, per chi non lo sapesse la cannella si ricava dai ramoscelli dell’albero dopo averli privati della corteccia. In questo caso la si aggiunge intera, in genere al latte per insaporirlo e poi toglie, altrimenti la si trova in polvere.

Per non farle perdere l’aroma si deve conservare in barattoli chiusi lontani da fonti di calore e luce.

La cannella per la salute

Questa spezia ha in primo luogo un potere antiossidante con valore di circa 62 volte superiore a quello di una mela. Un’altra proprietà della cannella è la capacità di abbassare trigliceridi e colesterolo nel sangue, cosa provata scientificamente.

Allevia i disturbi di ipertensione e inoltre ha funzione antisettica per le vie respiratorie. Medicina cinese e Ayurvedica la utilizzano per i problemi intestinali, mestruali e dovuti al freddo, ma non solo.

(foto: thinkstockphotos)

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Cannella, una spezia molto versatile.