Bavarese alle pesche e rum

 

14 luglio 2012
0 commenti

Bavarese pesche rum

Era da tempo immemore che non preparavo una bavarese. Mi è venuta voglia perchè qualche sera fa, a cena fuori in un locale molto trendy, durante la quale ho carpito una serie di idee per una delle mie prossime cene, una delle mie amiche ha preso come dessert proprio una bavarese alle pesche. Io, indecisa fino all’ultimo momento, da svergognata quale sono, ho optato per una mousse di cioccolato, sapete la mia ossessione per il cibo degli dei, ormai ne avrete le tasche piene.

Bavarese alle pesche e rum





250 ml latte | 250 ml panna | 3-4 fogli colla di pesce | 100 gr. zucchero | 3 tuorli | 300 gr. pesche | 1 bicchierino rum
Versare il latte in un pentolino ed accendere la fiamma. Portare a bollore. In un altro pentolino sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio.
Versare dentro il latte caldo a poco a poco e tenere sulla fiamma continuando a mescolare finchè la crema non si addensa.
Strizzare la colla di pesce precedentemente messa a bagno in acqua fredda e unirla al composto mescolando finchè non sarà completamente sciolta.
Togliere dal fuoco e fare raffreddare. Una volta intiepidito unire le pesche a pezzi o frullate ed il rum, fare raffreddare completamente.
Unire per ultima la panna montata delicatamente e versare il composto negli stampini appositi. Porre in frigo e fare solidificare.

[photo courtesy of Thinkstock]

Bavarese pesche rum

Detto questo, il giorno dopo, ripensavo che avrei potuto prenderla anch’io, sapete quando siete messi di fronte ad una scelta obbligata e vi rimane il tarlo del “come sarebbe stato?” Bene, ho quindi deciso di preparare la bavarese in casa. Ora, non so se il risultato sia stato identico a quello del locale, ma a me è piaciuta veramente tanto, e poi, trovando il sapore delle pesche non troppo forte, ho voluto ravvivarlo con l’aggiunta di un pò di rum.

A pensarci dopo, col senno del poi, ci sarebbe stato magnificamente l’amaretto di Saronno, indi per cui, in mancanza si potrebbe optare per le mandorle o direttamente per  gli amaretti sbriciolati da unire al composto. Il tutto accompagnato con un ciuffo di panna montata. Sarà per la prossima volta!

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Bavarese ai lamponi di Benedetta Parodi

Bavarese ai lamponi di Benedetta Parodi

Cosa preparare con dei lamponi freschi e succosi? Una bavarese magari, dolce fresco e leggero adatto alle belle giornate primaverili, sia alla fine dei pasti che per merenda. La ricetta, […]

Come servire la frutta a pezzi, ecco 4 idee con foto

Come servire la frutta a pezzi, ecco 4 idee con foto

La frutta in genere e quella estiva in particolare, con i suoi colori accesi, il suo sapore irresistibile, è già bella a vedersi al naturale. Con poca fantasia però, ed […]

Bavarese alla vaniglia e mirtilli

Bavarese alla vaniglia e mirtilli

Oggi non potete assolutamente perdere la ricetta di questa delizia: la bavarese alla vaniglia e mirtilli. Dolce al cucchiaio libidinoso, si tratta di un dessert ideale per concludere i pasti. […]

Bavarese allo yogurt e pesche

Bavarese allo yogurt e pesche

Voglia di un dolce al cucchiaio fresco, goloso e leggero? Ecco la bavarese allo yogurt e pesche, niente di più allettante, specie in questo periodo. Una valida alternativa alla panna […]

Coppette al rum e cioccolato

Coppette al rum e cioccolato

Le coppette al rum e cioccolato sono una delizia che viene servita fredda dopo essere stata lasciata riposare in frigorifero. Questa ricetta è una specie di mousse. Si può servire […]