Frullato di pera e arancia

 

2 Luglio 2011
0 commenti

Frullato pera arancia

Il frullato di pera e arancia fornisce vitamina C, fermenti vivi e fibre dolci, che non irritano l’intestino e possono anzi favorirne il buon funzionamento. Volendo, per rinforzare ancora di più il suo potenziale benefico sulla salute, vi si può aggiungere un cucchiaio di germe di grano in polvere, che conferisce infatti un apporto di vitamina E, dall’azione antiossidante.

Frullato di pera e arancia





1 pera | 1 bicchiere latte fermentato | 2 cucchiaio succo d'arancia
Tagliare a tocchetti la pera.
Lavorare con il frullatore la pera tagliata, il latte fermentato e il succo d'arancia.
Bere subito.

[photo courtesy of Thinkstock]

Per preparare un buon frullato occorrono 1 pera (possibilmente bio o a km zero, in modo da essere sicuri che non si tratti di frutta “gonfiata”), un bicchiere di latte fermentato (si trova nel banco frigo del supermercato) e 2 cucchiai di succo di arancia fresca spremuta in casa. La pera, non privata della buccia, si taglia a tocchetti e si frulla insieme al latte e al succo d’arancia fino ad ottenere un composto omogeneo: una volta pronto, non si conserva in frigo e si beve subito.

Articoli Correlati
Siamo spiacenti ma al momento non esistono articoli correlati per Frullato di pera e arancia.