Il tiramisù senza uova alla nutella

 

26 luglio 2010
4 commenti

Se avete una voglia pazzesca di un buon tiramisù, e quando dico buono intendo una vera e propria bomba calorica con tutti i crismi (compreso il mascarpone e la nutella), ma non potete mangiare le uova perchè intolleranti o semplicemente non vi fa impazzire l’idea di consumarle crude dentro la crema, vi suggerisco la ricetta di questo tiramisù senza uova alla nutella. Si tratta di un dolce che si gusta freddo di frigorifero e che regala sensazioni paradisiache già al primo assaggio. Un mix di biscotti, mascarpone, nutella e nocciole: ingredienti che si fondono piacevolemente creando un dessert senza uova da leccarsi i baffi!

Tiramisù senza uova alla nutella





1 confezione biscotti secchi senza uova | 250 gr. mascarpone | 500 gr. nutella | 3 cucchiaio zucchero | 1 bicchiere grande latte | q.b. cacao amaro in polvere | 1 manciata nocciole tritate finemente | 100 gr. nocciole intere tostate
Tritare le nocciole finissime, come fossero una farina. Metterle insieme al latte e allo zucchero in un tegame e riscaldare il tutto a fiamma bassa, finché non si sarà amalgamato bene (l'importante è ottenere un composto liquido non cremoso). Poi togliere il latte aromatizzato dal fuoco e lasciarlo raffreddare.
Quando si sarà raffreddato, usare questo latte per inzupparci i Pavesini. Unire la nutella con il mascarpone, mescolando bene (l'importante è mantenere la proporzione 2/3 nutella e 1/3 mascarpone, in modo che il sapore della nutella prevalga).
Prendere una pirofila e fare uno strato con i Pavesini inzuppati leggermente nel latte. Ricoprire con uno strato di crema Nutella-mascarpone, poi spargere una manciata di nocciole (intere o spezzettate). Rifare un'altra serie di strati, seguendo l'ordine.
Sopra l'ultimo strato di Pavesini, ricoprire con la crema, poi spolverizzare con del cacao amaro. Con una siringa normale (se si ha quella da pasticcere ok, altrimenti va bene anche la siringa normale senza ago), riempirla con la nutella e scrivere trasversalmente in corsivo tiramisù.
Infine cospargere attorno alla scritta con le nocciole tritate e mettere due nocciole intere come puntini sopra le i della parola.

Un suggerimento: se non avete problemi di intolleranze, ma semplicemente non volete mangiare uova crude nel tiramisù, potete, mentre le montate, cuocere le uova a bagnomaria ponendo il contenitore, dentro una pentola con dell’acqua in ebollizione.

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Giulia

    Una ricetta favolosa..complimenti per questo dolcissimo sito. ;))

    17 Set 2010, 8:05 pm Rispondi|Quota
  • #2Ishtar

    @ Giulia:
    Ciao Giulia, grazie 1000 per i complimenti. Ti auguro un dolcissimo fine settimana 🙂

    18 Set 2010, 7:49 am Rispondi|Quota
  • #3Ilaria

    Solo una precisazione nella dicitura “Il tiramisù senza uova” per tutti gli utenti “allergici”…
    … in realtà il suddetto dolce contiene uova visto che i pavesini sono fatti di farina, uova e zucchero.

    20 Lug 2011, 4:22 pm Rispondi|Quota
  • #4Ishtar

    @ Ilaria:
    Grazie per la segnalazione Ilaria, provvedo subito a correggere. Buona domenica 🙂

    31 Lug 2011, 11:27 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Ricette bimby, le ciambelle fritte - Torte al Cioccolato
  2. Dolci per le feste di compleanno dei bambini, i bomboloni alla crema - Torte al Cioccolato
  3. Crema al mascarpone con chicchi di melograno - Torte al Cioccolato
  4. La ricetta dei pancakes con il bimby - Torte al Cioccolato
  5. Il tiramisù ai frutti di bosco con gli avanzi di pandoro - Ginger & Tomato
  6. Tiramisù al cioccolato bianco e panna | Torte al Cioccolato
  7. Tiramisù con Pan di Spagna | Torte al Cioccolato
  8. Prepariamo il tiramisù con la ricotta | Torte al Cioccolato
  9. Torta gelato per bambini | Torte al Cioccolato
  10. Soufflé al cioccolato e vaniglia | Torte al Cioccolato
  11. Tiramisù al cioccolato fondente per San Valentino | Ginger & Tomato
Articoli Correlati
Ricette di Carnevale: il sanguinaccio dolce lucano

Ricette di Carnevale: il sanguinaccio dolce lucano

Il sanguinaccio di Carnevale è una crema dolce a base di cioccolato fondente che arriva, originariamente, dalla  tradizione pasticcera della Basilicata. Il sanguinaccio si gusta, di solito accompagnato da biscotti […]

Il tiramisù al cacao per i bambini

Il tiramisù al cacao per i bambini

Chissà quante volte vi è capitato di voler preparare un dolce al cucchiaio, magari un buon tiramisù, ma di desistere all’idea perchè i bambini non avrebbero potuto mangiarlo in quanto […]

La torta macao, una delizia senza uova

La torta macao, una delizia senza uova

Eh si, avete letto proprio bene, e, chi non la conoscesse ancora, continuando a leggere la ricetta rimarrà ancora più stupito (piacevolmente, si intende!). La torta macao è una vera […]

Cookies ciocco-menta

Cookies ciocco-menta

Di tutti i cookies che vi ho proposto, con l’uvetta e con il caffè, quelli di oggi  sono di sicuro i più sfiziosi, per metà  cioccolato e menta piperita e […]

Budino al cioccolato

Budino al cioccolato

Buongiorno!! Ecco la prima ricetta del week-end……il budino al cioccolato!! Se siete stanchi della settimana e non vi va di perdere tempo ai fornelli ma siete degli inguaribili golosi…..questa è […]