Torrone di fichi secchi e noci alla cannella

 

28 dicembre 2018
0 commenti

Esistono tantissimi tipi di torroni, ma la ricetta del torrone con fichi secchi e noci alla cannella è una ricetta di riciclo che potrete preparare non solo in occasione delle prossime festività di fine anno e della Befana, ma anche preparare come regalino gastronomico in tante occasioni diverse.

torrone, fichi

In effetti fichi secchi e noci sono presenti in abbondanza in tutte le case soprattutto nel periodo di Natale e allora perché non approfittarne per preparare un torrone sano e gustoso?

Torrone di fichi secchi e noci alla cannella





500 grammi di miele di acacia | 300 grammi di fichi secchi - 200 grammi di gherigli di noci | 2 albumi | 1 limone - cannella
Versate il miele all'interno di una casseruola e poi lasciate cuocere a fiamma bassa fino a quando non diventerà liquido e assumerà una colorazione biancastra. Aggiungete anche gli albumi montati a neve e poi lasciate proseguire la cottura per altri 10 minuti mantenendo sempre la fiamma bassa.
Ora preparate i fichi secchi. Eliminate il picciolo e tagliateli a dadini, ma non troppo piccoli in modo tale da poterli assaporare all’interno dell’impasto. Preparate anche i gherigli di noci e tritateli grossolanamente, aggiungete anche la scorza grattugiata del limone e la cannella e poi lasciate proseguire la cottura per altri 5 minuti.
Versate il composto preparato su due fogli di carta da forno e lasciate intiepidire. Create la forma di due salami diversi e poi avvolgeteli bene all’interno della carta. Chiudete bene le estremità a caramella in modo tale che i rotoli assumano la forma desiderata. Lasciate raffreddare del tutto.
Non appena saranno ben freddi potrete anche confezionarli nella carta bianca e utilizzarli come regalino gastronomico. In alternativa potrete invece tagliarli a pezzi e poi riporli in scatole chiuse ermeticamente.

[photo courtesy of thinkstock]

Potrete confezionarlo e regalarlo oppure conservarlo tagliato in pezzi in scatole ermeticamente chiuse: si conserva per diversi giorni mantenendo inalterata la sua bontà. 

TORRONE NATALIZIO CON VINCOTTO

TORRONE DEI MORTI DI NAPOLI

SEMIFREDDO CROCCANTE AL TORRONE

 

 

 

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Fichi secchi ricoperti di cioccolato per Natale

Fichi secchi ricoperti di cioccolato per Natale

La frutta secca, e quando parlo di frutta secca non intendo solo noci, nocciole e mandorle, ma anche fichi, albicocche, e via dicendo è la regina incontrastata delle feste natalizie. […]

Torrone morbido, una ricetta perfetta per le feste

Torrone morbido, una ricetta perfetta per le feste

La storia del torrone affonda le sue radici nell’antica cultura culinaria non solo del nostro paese, ma anche delle terre vicine. In Italia consideriamo da sempre questo dolce morbido e […]

Torrone al cioccolato

Torrone al cioccolato

Questa ricetta permette di fare un buonissimo torrone al cioccolato con le nocciole. Delizioso dolce perfetto per questa stagione. Si conserva fino a quindici giorni quindi volendo potete anche pensare […]