Crostata in giallo con crema e mandorle

 

13 Marzo 2019
0 commenti

Va bene, la festa delle donne è appena trascorsa, ma perché rinunciare al buonumore che deriva da un bel dolcetto di colore giallo? 

succo frutta susine gialle merenda bambini

La ricetta della crostata in giallo con crema e con mandorle è sempre una buona idea e può essere preparata in tante occasioni diverse.

Crostata in giallo con crema e mandorle





pasta: | 250 grammi di farina - 100 grammi di zucchero a velo - 130 grammi di burro - Un uovo - Un pizzico di sale | crema: | 50 grammi di burro fuso - Un uovo - un tuorlo - 100 grammi di zucchero semolato - 100 grammi di mandorle e un bicchierino di grappa | Decorazione: | 400 grammi di susine - 50 grammi di mandorle - 10 grammi di zucchero semolato
Preparate la pasta amalgamando all’interno del mixer la farina, le mandorle in polvere, lo zucchero a velo. Aggiungete anche il burro a dadini e poi un uovo e un pizzico di sale. Frullate bene tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un composto sbriciolato: a quel punto formate una palla e poi avvolgetele nella pellicola e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 35 minuti.
Nel frattempo preparate anche la crema. Mescolate con la frusta 50 grammi di burro fuso insieme a un uovo. Aggiungete anche un tuorlo, lo zucchero semolato e 100 grammi di mandorle in polvere. Aggiungete anche un bicchierino di grappa.
Lavate bene le susine per la decorazione, tagliatele a metà e poi denocciolatele. Riprendete la pasta e stendetela creando una sfoglia di 4 millimetri e poi foderate lo stampo già imburrato. Punzecchiate il fondo con una forchetta e poi coprite bene con la crema: disponete sopra le susine preparate con il lato tagliato verso il basso.
Disponete sopra le susine anche le mandorle tagliate a lamelle e poi aggiungete anche lo zucchero semolato. Lasciate cuocere in forno a 180 gradi per almeno 40 minuti e poi sfornate.

[photo courtesy of thinstock]

Ovviamente si tratta di una crostata con una semplice base di pasta frolla che contiene della buonissima crema e una farcitura sulla superficie con le susine di stagione e con le mandorle. Basta una spolverata di zucchero a velo per rendere veramente speciale la vostra crostata dai toni e dai sapori primaverili. 

CROSTATA CON AMARETTI E CON ARANCE

CROSTATA MIMOSA PER LA FESTA DELLE DONNE 

CROSTATA CON ZENZERO E CON CRUMBLE CROCCANTE

Commenta!

Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Articoli Correlati
Crostata con crema e fichi freschi

Crostata con crema e fichi freschi

Avete ancora dei fichi freschi a disposizione? L’ideale è preparare una buonissima crostata con i fichi freschi e con la marmellata. Potrete utilizzare anche della pasta frolla pronta per velocizzare […]

Crostata fredda con crema al limoncello

Crostata fredda con crema al limoncello

Se parliamo di estate non possiamo non pensate al limoncello e alla bontà e alla freschezza dei limoni: oggi proponiamo proprio la ricetta della crostata fredda con crema al limoncello, […]

Crostata di pompelmo rosa

Crostata di pompelmo rosa

Devo ammettere che, almeno inzialmente, non avrei scommesso poi molto su una crostata di pompelmo rosa come questa. Probabilmente il mio amore per i dolci al cioccolato a volte mi […]

Crostata alla crema di yogurt

Crostata alla crema di yogurt

Devo assolutamente condividere con voi l’ultimo e soprendente dolce da me preparato, la crostata alla crema di yogurt. Adoro le crostate ma ero stufa di preparare le solite ripiene di […]

Crostata con crema alla vaniglia

Crostata con crema alla vaniglia

Da quanto tempo non preparavo una crostata. Eppure da qualche giorno mi frullava in testa l’idea di farne una un po’ diversa dal solito. Con una crema alla vaniglia. Me […]