Crostata al cioccolato fondente e uvetta sultanina

 

24 Gennaio 2011
0 commenti

Vi propongo una dolce crostata golosa al cioccolato fondente e uvetta sultanina, un gusto un pò particolare, un’alternativa alla solita crostata. Guarnitela con della panna montata e una spolverata di zucchero a velo e sarà perfetta.

La potete accompagnare al tè delle cinque o servire come dessert dopo la cena, ma contiene del liquore, brandy per essere precisi, non è quindi adatta ai bambini. Per fare la crema con cui farcire la pasta viene utilizzato il mascarpone, così ha una consistenza cremosa.

Provatela, vi piacerà, anche se non è semplicissima da fare. Ci vuole un’ora e mezza per prepararla e va servita fredda.

Crostata cioccolato fondente e uvetta





150 gr. farina | 1 tuorlo | 80 gr. burro | 1 cucchiaio zucchero | 1 pizzico sale | per la crema: 125 gr di ciocclato fondente | 125 gr. uvetta | 8 cl. brandy | 2 uova | 200 gr. mascarpone | 15 cl. panna fresca | per decorare: panna montata | a piacere zucchero a velo
In una terrina mettete la farina e lo zucchero, unitevi un pizzico di sale, poi il tuorlo e il burro ammorbidito a temperatura ambiente e impastate. Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo fatene una palla e lasciate riposare per mezzora.
Intanto preparate uno stampo per torta circolare e foderatelo con carta da forno. Tirate la pasta in modo da realizzare un cerchio leggermente più grande dello stampo e mettetelo nella teglia. Otterrete che forma un bordo laterale. Cuocete a forno preriscaldato a 200°C per un quarto d'ora coprendo con carta da forno e legumi secchi.
Finita la cottura tirate fuori, togliete carta e legumi e rimettete nel forno per cinque minuti a 180°C. Nel frattempo mettete le uvette ad insaporire nel brandy e spezzettate il cioccolato. Poi fatelo sciogliere in un pentolino a bagnomaria. Aggiungetegli le uvette e il brandy e continuate a mescolare.
Incorporatevi ora le uova sbattute, la panna e il mascarpone amalgamando bene. Ottenuta la crema versatela sulla pasta e rimettete in forno per altro venti minuti sempre a 180°C.
Una volta finito di cuocere estraete la teglia, lasciate raffreddare la crostata e prima di servire tagliate a fette, mettete su piattini da dolce, guarnite con zucchero a velo e ciuffi di panna montata.

[photo courtesy of simmy.typepad]

Articoli Correlati
Crostata con crema al mascarpone

Crostata con crema al mascarpone

La crostata con crema al mascarpone è un dolce goloso e veramente invitante, perfetto sia per la fine dei pasti che per la merenda. E’ ottima sia servita al naturale […]

Crostata al cioccolato e miele

Crostata al cioccolato e miele

  Questa crostata al cioccolato e miele sarebbe il dolce perfetto per un orsetto tanto caro ai bambini: Winnie the Pooh, lui adora il miele. La ricetta che vi propongo […]

Crostata al cioccolato e zucca

Crostata al cioccolato e zucca

Questa crostata al cioccolato e zucca è molto particolare, unisce il gusto del cioccolato fondente, leggermente amaro, a quello molto dolce della zucca, per un dessert particolare e insolito. La […]

Cupcake alle ciliege

Cupcake alle ciliege

Tanti diversi ingredienti per dei cupcake particolari e deliziosi…i cupcake alle ciliege!! Cioccolato fondente tante ciliege fresche, cornflake e un cucchiaio di brandy per dei morbidi cestini di cioccolato ideali […]

Crostata ricotta e cioccolato

Crostata ricotta e cioccolato

Forse uno dei dolci più buoni……la crostata ricotta e cioccolato !!!! Apparentemente facile, questo dolce ha bisogno di qualche accortezza in più rispetto agli altri ma non vi preroccupate armatevi […]