Tiramisù al cioccolato, cocco e Philadelphia con il bimby

 

13 Gennaio 2011
0 commenti

Il dolce che vi propongo oggi è una sfiziosa versione alternativa del classico tiramisù tradizionale, praticamente identico nella preparazione e anche nella consistenza cremosa ma reso speciale da ingredienti di base differenti e miscelati ad hoc per l’occasione. Settimana scorsa avevo postato la ricetta di quello esotico all’ananas, stavolta invece a guarnire il tiramisù sono 50 grammi di cacao amaro, altrettanti di cocco essiccato e grattugiato, qualche panetto di Philadelphia e infine un bicchiere di rhum, che pur essendo presente in dose tutto sommato bassa (proporzionalmente ad un dolce come questo) fa di questo dessert un finale di pranzo o di cena non troppo adatto ai bimbi.

A parte il passaggio iniziale che riguarda la montatura a neve degli albumi, passo semplice ma comunque sempre un po’ insidioso per i cuochi e le cuoche alle prime armi, la preparazione del tiramisù con il bimby è abbastanza facile e poco impegnativa: chi ha tempo e voglia di prendersi una piccola soddisfazione in più,potrà fare da sé, sempre con il bimby, anche i savoiardi, che una volta raffreddati e inzuppati uno per uno in un composto di rhum, acqua e zucchero, andranno a fare da base biscottata e anche divisore fra gli strati di crema al cocco e quelli di crema al cioccolato alternati.

Tiramisù cioccolato, cocco e Philadelphia con il bimby





8 panetti di formaggio Philadelphia | 150 gr. zucchero | 4 uova | 50 gr. cacao amaro | 250 gr. biscotti savoiardi | 50 gr. cocco essiccato grattugiato | 1 bicchiere rhum
Montare gli albumi a neve. Unire 100 grammi di zucchero e i tuorli, lavorare per 2 minuti a velocità 3.
Unire il Philadelphia e mezzo bicchiere di rhum, lavorare il composto per 1 minuto e mezzo a velocità 2.
Dividere la crema ottenuta in 2 parti: mischiare una con il cacao, l'altra con il cocco.
Mischiare i restanti 50 grammi di zucchero con il restante mezzo bicchiere di rhum e mezzo bicchiere d'acqua, far bollire per qualche minuto. Far raffreddare il liquido così ottenuto e inzupparvi i savoiardi uno per uno. Disporre i savoiardi sul fondo di una pirofila o di una grande coppa.
Distribuire su questo primo strato di savoiardi la crema al cocco, dopodiché disporre sopra la crema un secondo strato di savoiardi. Disporre su questo secondo strato la crema al cioccolato. Se avanzano altri biscotti e altra crema, continuare gli strati procedendo nello stesso modo.
Mettere in frigo.

[photo courtesy of Spoonful of Sugar]

Ovviamente, se non ci si volesse proprio rinunciare, il mascarpone può in ogni caso sostituire il Philadelphia: considerate le dosi di tutti gli altri ingredienti, 500 grammi saranno più che sufficienti. Il rhum, invece, valorizza perfettamente la miscela di cacao amaro e cocco: quando ho provato a sostituirlo con del marsala,  pur ottenendo un risultato comunque buono devo dire che tra i due il rhum si è confermato l’abbinamento migliore. Il tiramisù, una volta pronto, va messo in frigo a riposare: è sconsigliabile servirlo prima che siano passate almeno 2 ore.

Articoli Correlati
Torta Kinder Delice con il bimby

Torta Kinder Delice con il bimby

Il Kinder Delice è uno snack al cioccolato farcito di crema al latte che non ha davvero bisogno di presentazioni. E se con il bimby potessimo cimentarci nella preparazione di […]

Torta alla zucca e ricotta con il bimby

Torta alla zucca e ricotta con il bimby

La ricotta mi piace tantissimo, la mangio a colazione spalmata sul pane fresco insieme alla marmellata di more, prugne o ciliege e, quando capitano l’occasione e la ricetta giusta, finisce […]

Torta morbida al cioccolato senza latte con il bimby

Torta morbida al cioccolato senza latte con il bimby

Premetto subito che le particolarità di questa torta sono due: la prima è l’essere morbida morbida, e la seconda il fatto che la ricetta per prepararla prevede la bellezza di […]

Muffin alle prugne e cioccolato con il bimby

Muffin alle prugne e cioccolato con il bimby

Siccome, mentre stavo ovviamente cercando tutt’altra cosa, mi sono imbattuta in un barattolo di prugne secche in scadenza  ancora sigillato e dimenticato in un angolo oscuro della mia credenza da non […]

Barrette energetiche con il bimby

Barrette energetiche con il bimby

Preparare in casa delle barrette energetiche è possibile e molto semplice e con il bimby ancora di più. Basterà comprare cereali vari come corn flakes, orzo e avena e poi […]