leonardo.it

Ricette per la colazione dei bambini: pancake alle mele con burro allo sciroppo d’acero

 

14 settembre 2011
0 commenti

ricette colazione pancake mele

Non voglio dare per scontato che tutte le mamme, o le nonne, la mattina abbiano il tempo di mettersi ad impastare prima e ai fornelli poi per preparare questi deliziosi pancake alle mele con burro allo sciroppo d’acero, ma sicuramente posso suggerirvi di tenerli presente per il fine settimana, magari improvvisando un brunch, svegliandosi tutti con calma al mattino e mettendosi magari sempre tutti insieme in cucina, ad apparecchiare, preparare dei toast, cappuccini, succo d’arancia e poi tutti pronti ad aspettare questi meravigliosi pancake irrorati dalla deliziosa salsina di burro e sciroppo d’acero.

Se invece poi siete come gli statunitensi, parliamo almeno di quelli dei telefilm, che pare che la mattina si sveglino all’alba per avere tempo di preparare ricchissime colazioni e di far accadere i fatti più importanti della puntata prima di andare a scuola e a lavoro allora preparate pure questi pancake ogni mattina!

Pancake alle mele con burro allo sciroppo d'acero





200 gr. farina autolievitante | 100 gr. zucchero | 1 cucchiaino cannella in polvere | 1 uovo | 2 mele sbucciate e grattugiate | 1 cucchiaino burro | 85 gr. Per il burro allo sciroppo d'acero: burro ammorbidito | 3 cucchiaio sciroppo d'acero
Mescolare in una terrina la farina, lo zucchero e la cannella e fare al centro la fontana. Sbattere l'uovo insieme al latte in un'altra terrina e poi unire agli ingredienti secchi, nel buco della fontana, amalgamando poi delicatamente con un cucchiaio di legno. Unire le mele grattugiate e mescolare.
In una capiente padella antiaderente versare il cucchiaino di burro e farlo sciogliere completamente, rendendolo spumoso. Unire la pastella formando dei dischi di poco meno di 10 cm di diametro. Cuocere per un minuto, il pancake si rassoderà e formerà delle bollicine, quindi girarlo e cuocerlo per altri 30 secondi.
Non unire altro burro e se i pancake non dovessero assumere il loro classico colore scuro aumentare la fiamma. Tenere in caldo i pancake già pronti.
Per il burro allo sciroppo d'acero sciogliere in un pentolino, a fiamma molto bassa, il burro con lo sciroppo d'acero, quindi irrorare i due o tre pancake disposti su piatti singoli da portata.

[photo courtesy of ThinkStock]

I pancake sono perfetti con lo sciroppo d’acero, o con il burro d’arachidi e la marmellata, per restare in tema americano, ma anche con la nutella o con la frutta, anche se sicuramente la loro perfetta espressione la trovano con delle salse dolci, quindi pensate sempre a uno sciroppo di frutta o al cioccolato da abbinare alla preparazione!

 

Articoli Correlati
YARPP
Pancake allo sciroppo d’acero senza glutine

Pancake allo sciroppo d’acero senza glutine

Nella “famiglia” delle crepes dolci vi sono dei dolcetti più piccoli tipici dell’America del Nord che si chiamano pancake. Si tratta di frittelle o mini-crepes un po’ più spesse delle […]

Pancake alla zucca per colazione

Pancake alla zucca per colazione

Ebbene si, sono riuscita a metterla anche nei pancake. Eccoli quì in tutta la loro golosità i pancake alla zucca, per una colazione indimenticabile. Ingrediente super versatile, la zucca si […]

I pancake al cioccolato per una golosa colazione

I pancake al cioccolato per una golosa colazione

Voglia di una colazione golosa e divertente? Bene perchè ho una proposta: i pancake al cioccolato. Non si tratta dei soliti pancake, pur sempre apprezzati, questi sono al cioccolato, o […]

La colazione dei bambini, i mini pancake al miele

La colazione dei bambini, i mini pancake al miele

Quando penso ai pancake mi vengono subito in mente i telefilm americani  e le ricche colazioni a base di queste  deliziose frittelline irrorate di succo d’acero che le famiglie consumano […]

Pancakes allo sciroppo d’acero, la ricetta originale

Pancakes allo sciroppo d’acero, la ricetta originale

Il ponte del 1° novembre è stato un weekend all’insegna del freddo e del brutto tempo con pioggia ovunque e allora quale migliore idea di passare un pomeriggio tra amici? […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento