Ultimi Articoli

I biscotti croccanti senza latte

23 agosto 2010 di Ishtar
I biscotti croccanti senza latte

Che buoni questi biscotti! Sono contraddistinti da una croccantezza non indifferente, daltronde, essendo a base di cornflakes non potevano essere da meno. I biscotti croccanti li ho visti preparare diverso tempo addietro da Anna Moroni durante una puntata della Prova del Cuoco. I biscotti croccanti sono senza latte, quindi perfetti per chi soffre di intolleranza al lattosio. Sono ottimi inzuppati nel latte, o, perché no, anche nel the. I biscotti croccanti senza latte sono molto simili alle rose del deserto, avete presente? Differiscono dalle seconde per l’aggiunta dei gherigli di noce e per l’assenza di burro. Io trovo questa variante ancora piú appetitosa. La preparazione é contraddistinta da queste fasi: montare le uova con lo zucchero, aggiungere gli ingredienti solidi quali farina, lievito, uvetta e noci tritate, ed infine la parte piú delicata: versare i cornflakes su un piatto e prelevare piccole dosi di composto con un cucchiaio, facendole rotolare tra i cereali in modo che vi aderiscano bene. Questa é la fase a cui dovete fare piú attenzione per la buona riuscita dei biscottini croccanti senza latte. Le varianti di questa ricetta? Potete aggiungere delle gocce di cioccolato al posto dell’uvetta, o sostituire le noci con altra frutta secca tipo mandorle o nocciole. Come vedete le variani possono essere molteplici. Addirittura potete aggiungere all’impasto del cacao amaro in polvere ottendendo cosí un composto scuro.Continua a leggere

Bavarese al cuore di cioccolato

23 agosto 2010 di marinagalatioto
Bavarese al cuore di cioccolato

Queste bavaresi sono buonissime e una vera leccornia per i golosi, anche se prepararle richiede un’ora e mezza e altre quattro per raffreddarle vi daranno grande soddisfazione. All’interno della bavarese c’è un cuore di cioccolato delizioso e la crema inglese soddisferà il palato dei più esigenti. Preparare le creme è un pò laborioso, ma non difficilissimo, chiunque si può cimentare. Vengono servite in piattini e […]Continua a leggere

Dolci per bambini, impariamo a preparare il marzapane

22 agosto 2010 di Ishtar
Dolci per bambini, impariamo a preparare il marzapane

Nell’immaginario collettivo, almeno credo, il marzapane viene sempre associato alla casetta della mitica storia dei due fratellini Hansel e Gretel, la ricordate? Penso sia stato il sogno di tutti i bambini quello di avere a disposizione una casa “commestibile” costruita a base di dolci di ogni tipo, dai biscotti, alle caramelle, ai confetti, alla cioccolata …  tutti “materiali” golosi, non c’é che dire! Bene, le fondamenta di questa golosa casetta erano appunto costituite dal marzapane, almeno nelle versiosi successive della fiaba. Il marzapane altro non é che una base dolciaria preparata con farina di mandorle finissima che viene amalgamata con albume d’uovo e zucchero a velo. Un prodotto molto dolce, come avrete capito dalla lettura degli ingredienti. Il marzapane viene utilizzato sia da solo, per esempio nella preparazione della famosa frutta di martorana siciliana, oppure per creare decorazioni per le torte dei bambini, o ancora come ingrediente all’interno di biscotti e dolcetti. La preparazione del marzapane é facilissima e molto veloce, si tratta di mescolare prima con un cucchiaio, e poi a mano, la farina di mandorle (che deve essere finissima) e lo zucchero a velo con l’albume ed eventualmente con qualche goccia di aroma di mandorle. Si otterrá un composto facilmente modellabile al quale aggiungere, se si vuole, qualche goccia di colorante alimentare per ottenere delle decorazioni spiritose, se previste per i dolci destinati a i bambini. Continua a leggere

Cannoli con ricotta e cioccolato bianco

22 agosto 2010 di marinagalatioto
Cannoli con ricotta e cioccolato bianco

I cannoli sono un tipico dolce italiano apprezzatissimo in tutto il mondo. Le varianti sono davvero tantissime. Dalla ricetta originale, utilizzata come base, se ne possono ricavare tantissime altre. E sono tutte ugualmente buone. Il più tipico è il cannolo siciliano ricetta doc!  Qeulla che proponiamo è una variante con ricotta e cioccolato bianco, senza canditi, ma con l’aggiunto di scorza di mandarino. In questa stagione trovare dei mandarino non è poi tanto semplice, però ci sono negozi e supermercati che tengono primizie e frutta fuori stagione, altrimenti potete utilizzare qualche altro frutto fresco o quella candita. Per la salsa eventualmente dovete trovare qualche sciroppo al mandarino. Una variante può essere il pistacchio.Continua a leggere

Una merenda per i bambini? Le ciambelline paradiso

21 agosto 2010 di Ishtar
Una merenda per i bambini? Le ciambelline paradiso

Sicuramente a prima vista vi ricorderanno quelle di una nota marca di merendine. Non so voi ma io ne andavo matta: cosí soffici, cosí golose, una non mi bastava mai, dovevo necessariamente fare il bis. Ecco perché da bambina ero piuttosto cicciottella, ma come resistere? Sto parlando delle ciambelline paradiso, quelle invitanti ciambelle di pasta paradiso che si sciolgono letteralmente in bocca al primo morso. Quelle che giá al primo assaggio ti catapultano in un mondo di dolcezza, non a caso hanno proprio questo nome. Se volete preparare una merenda per i vostri bambini degna di questo nome non potete non provare le ciambelline paradiso. L’ideale per la loro preparazione sarebbe utilizzare gli stampi appositi, quelli monoporzione con il buco al centro. Nel caso non ne foste in possesso potete sempre utilizzare uno stampo grande a ciambella, ma vi avverto, non otterrette lo stesso effetto … Le ciambelline paradiso costituiscono una valida merenda per i bambini, possono essere trasportate anche a scuola per lo spuntino di metá mattina, o consumate direttamente a colazione o a merenda. Quello che é sicuro é che i bambini non si stancherebbero mai di una merenda cosí golosa! L’unica pecca di queste merendine é che contengono una quantitá piuttosto elevata di burro, daltronde la loro sofficitá e scioglievolezza dipende proprio da questo fattore. Mi preme ricordarvi peró che le ciambelline paradiso preparate in casa sono sempre molto piú sane di quelle acquistate non contenendo conservanti alimentari di alcun tipo.Continua a leggere

Tortine ai due cioccolati con zuccherini colorati

21 agosto 2010 di marinagalatioto
Tortine ai due cioccolati con zuccherini colorati

Le tortine ai due cioccolati, bianco e al cacao, sono ricoperte di granelle di zucchero colorato. La passione dei bambini sono i dolcetti colorati, sfiziosi, che appagano oltre che il palato, l’occhio. La golosità che ci prende quando vediamo qualcosa di buono ci fa pregustare il sapore! Ai bambini queste tortine al cioccolato ricoperte di zuccherini colorati piaceranno di certo. Questi dolcetti sono perfetti per le merende, oppure piccole feste casalinghe, per un compleanno tra bambini, ma anche per una cena tra amici. Rappresenteranno un tocco di colore sulla vostra tavola. Come nella fotografia potete ricoprire ogni tortina con un unico colore oppure usare le granelle tutte colorate, a voi la scelta!Continua a leggere

Ricette bimby, la granita al cioccolato

20 agosto 2010 di Brownie
Ricette bimby, la granita al cioccolato

La granita è dolce fresco e rinfrescante tipico della Sicilia, le granite più noto sono quelle al limone, alla mandorla, al caffè ma la ricetta che voglio darvi oggi è di una deliziosa granita al cioccolato preparata con il bimby. Ebbene si questo fantastico robot è in grado di preparare anche una buonissima granita al cioccolato. Pochi ingredienti come acqua, cacao amaro e zucchero per una granita al cioccolato che sarà pronta per essere congelata in pochi minuti. Infatti unica pecca della ricetta è il tempo di congelamento che sarà di circa 12 ore e una volta pronto prima di servirla dovrete tagliarla e poi inserirla nel boccale del bimby e tritarla. Servite la granita al cioccolato accompagnata con della panna montata, cacao e cialde oppure anche da pezzetti di pistacchio e vedrete che sarà un ottimo dessert rinfrescante in questo fine agosto vi farà fare un figurone con i vostri ospiti.Continua a leggere

Il budino alla vaniglia senza latte e uova

20 agosto 2010 di Ishtar
Il budino alla vaniglia senza latte e uova

E’ possibile preparare un budino che non contenga latte, né uova? La risposta é si, infatti il budino alla vaniglia che vi propongo oggi non contiene lattosio, né tuorli o albumi. Come é possibile? Perché é a base di latte di soia. Giá, il latte viene sostituito interamente da quello di soia, mentre il resto degli ingredienti rimane tale: la farina, il mais, lo zucchero di canna, la vaniglia e la colla di pesce. Il latte di soia é un valido sostituto di quello vaccino, tra i tipi di latte vegetale é quello che contine la minor quantitá di calorie, ma allo stesso tempo é ricco di proteine. Infine ha un contenuto di grassi di netto inferiore al latte intero. Che volere di piú da un latte vegetale? Consumato cosí, all’interno di un budino trovo che sia la merenda ideale per un bambino, con tutti i valori nutrizionali ideali. Tornando al budino alla vaniglia senza latte e uova, la sua preparazione é molto semplice e simile a quella di un budino tradizionale. Innanzitutto vanno ammollati i fogli di colla di pesce dentro l’acqua fredda, dopodiché andranno riuniti in un recipiente gli ingredienti solidi in un pentolino sui fornelli e si andrá ad aggiungere graduatamente il latte di soia a filo, in modo che non si formino grumi. Infine la colla di pesce strizzata, e per completare la preparazione una bella mescolata in modo che tutti gli ingredienti, ma soprattutto la colla di pesce, si fondano insieme, senza lasciare grumi.Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti