Ultimi Articoli

Cupcake al pistacchio con glassa semplice allo zucchero

11 Novembre 2010 di Claudia
Cupcake al pistacchio con glassa semplice allo zucchero

Ecco dei cupcake veramente speciali. Innanzi tutto deve piacervi il pistacchio e per quanto mi riguarda sono una vera e propria estimatrice, considerando che mi piacciono molto i pistacchi da spiluccare in ogni occasione e sono un’accesa sostenitrice del gelato al pistacchio, ma quello buono in cui si distingue nettamente il sapore del pistacchio! Per questi cupcake devo però darvi qualche indicazione in più visto che la ricetta originale prevede che siano farciti e quindi tagliati a metà. Innanzi tutto non utilizzate i pirottini, come descritto in ricetta ungete bene e infarinate direttamente gli stampini e utilizzerete i pirottini solo quando i cupcake saranno farciti e nappati, e la glassa sarà asciutta. Per la farcitura utilizzate la crema di burro alla vaniglia, che trovate all’interno di questa ricetta di cupcake. Una volta pronta vi basterà tagliare a metà i cupcake e aprirli, spalmare 1/2 cucchiaino di crema sulla metà inferiore,  infine richiuderli, a questo punto procederete con la decorazione.Continua a leggere

Ancora un classico per natale 2010, il pandoro delle sorelle Simili

11 Novembre 2010 di Ishtar
Ancora un classico per natale 2010, il pandoro delle sorelle Simili

Ancora un classico, come avrete letto nel titolo, oggi è la volta del pandoro, il mio dolce natalizio preferito. E scegliendo di parlare di pandoro non potevo che proporvi una ricetta d’autore, anzi di autrici! Si tratta delle celebri sorelle Simili, le cui ricette sono sempre, e dico sempre, una garanzia. La ricetta del pandoro in questione infatti, e non potrebbe essere altrimenti, è curata nei minimi dettagli, nelle dosi e nei passaggi. Dovrete armarvi di tanta pazienza, ma non vi costerà nulla dato che il risultato sarà ottimo. Un pandoro con tutti i crismi, ancora più buono e goloso di qualsiasi altro possiate acquistare. Se quindi siete in procinto di mettervi a sperimentare per il natale 2010, questa è la ricetta perfetta per iniziare. Vi aspettano grandi soddisfazioni. Innanzitutto dovrete procurarvi lo stampo, non dovrebbe essere difficile trovarlo in questo periodo dato che tutti i super ed i negozi in generale si stanno attrezzando per natale. Fatto questo mettetevi all’opera: farina manitoba, zucchero, uova, burro e pochi altri ingredienti per la creazione del nostro pandoro casalingo. La sua preparazione prevede tre fasi, la prima, la preparazione del lievitino con il lievito di birra, dell’acqua tiepida, poca farina, un cucchiaio di zucchero ed un tuorlo. Verrà fuori un impasto molto liquido che dovrà essere messo a livitare fino al suo raddoppio. Trascorso il tempo il lievitino dovrà essere impastato dapprima con una parte degli altri ingredienti e, dopo 45 minuti, con la restante, dovrà subire una serie di lievitazioni come spiegato dettagliatamente nel procedimento della ricetta.Continua a leggere

Biscotti alla scorza d’arancio e spezie

11 Novembre 2010 di marinagalatioto
Biscotti alla scorza d’arancio e spezie

Ancora biscotti! Questi piccoli dolcetti possono essere preparati in mille modi e anche essere conservati in scatole di latta per più giorni. I biscotti secchi se vogliamo sono più adatti alla colazione, mentre quelli canditi, arricchiti di spezie, frutta e aromi, come questi, sono sicuramente più adatti al classico tè delle cinque oppure come dopo cena, gustati insieme ad un buon bicchiere di vino. I biscotti alla scorza d’arancio sono arricchiti con cannella e noce moscate, ma anche con mandorle tritate. Prima di mangiarli fateli riposare in una scatola di latta posti a strati per una settimana. Ecco a voi la ricetta che non prevede l’uso di latte o derivati.Continua a leggere

Muffin al cioccolato con crema al cioccolato bianco

10 Novembre 2010 di Claudia
Muffin al cioccolato con crema al cioccolato bianco

Possiamo dire di aver appurato che i muffin al cioccolato sono il classico dei classici del genere, buonissimi e golosi e quindi tutte le declinazioni possibili sono più che benvenute, soprattutto se al cioccolato andiamo ad abbinare ancora altro cioccolato! La preparazione è davvero estremamente semplice e anche la crema di copertura si prepara davvero in un attimo, tanto che io vi consiglio di utilizzarla […]Continua a leggere

Un dolce classico di natale in versione mini, i panettoncini con l’uvetta

10 Novembre 2010 di Ishtar
Un dolce classico di natale in versione mini, i panettoncini con l’uvetta

Quale dolce vi fa pensare immediatamnete al natale? A me senza dubbio il panettone (anche se preferisco di gran lunga il pandoro). Il panettone è il dolce lievitato che rievoca sensazioni natalizie e legate alla tradizione più di qualunque altro dolce. Come dicevo prima non l’ho mai amato particolarmente per via del fatto che fosse ricco di canditi ed uvetta che da piccola detestavo. Col tempo ho imparato ad apprezzare l’uvetta e l’operazione di vivisezione del panettone ha cominciato a limitarsi ai soli canditi. Ecco perchè l’anno scorso quando ho visto la preparazione di questi panettoncini con l’uvetta durante una puntata della Prova del Cuoco, li ho preparati il giorno dopo. E’ stato forse uno dei miei esperimenti riusciti meglio, considerando anche il fatto che non siano velocissimi da preparare, ma il loro bello sta proprio quì: l’attesa della lievitazione, il profumo che si espande per la cucina e che ci riporta subito al natale, ma soprattutto la soddisfazione di poter mangiare un panettone, seppur in versione mini, tanto il sapore è proprio quello, preparato con le nostre manine. E poi, aspetto da non sottovalutare, niente conservanti, ma solo la bontà autentica di un dolce fatto in casa. Ok, se vi ho convinto, procuratevi farina, lievito di birra, latte, burro, miele e tanta, ma proprio tanta uvetta e mettetevi all’opera. Un suggerimento, la ricetta originale prevede l’utilizzo di sola farina 00, io ho sostituito metà dose con la farina manitoba, molto ricca di proteine, che favorisce l’assorbimento dei liquidi e quindi garantisce maggiore morbidezza. Ed inoltre ho aggiunto, oltre la scorza grattugiata di arancia anche quella di limone.Continua a leggere

Muffin tropicali alla noce di cocco

9 Novembre 2010 di Claudia
Muffin tropicali alla noce di cocco

Non siamo più in estate, questo è chiaro, ma il concetto di tropicale ed esotico può essere abbinato anche a un’occasione speciale, una serata a tema, magari per festeggiare un compleanno, una promozione o un evento felice, e quindi questi muffin tropicali, alla noce di cocco, che al loro interno nascondono, oltre al cocco, anche ananas e banane saranno sicuramente perfetti. Vi consiglio proprio di prepararli come finale di una cena in piedi, magari accompagnati da altri dolci speziati ed esotici, vedrete avranno un gran successo!Continua a leggere

Un dolce per natale 2010, il semifreddo al mascarpone e torrone

9 Novembre 2010 di Ishtar
Un dolce per natale 2010, il semifreddo al mascarpone e torrone

Il torrone, dolce natalizio per eccellenza, un impasto fatto di albume d’uovo montato a neve con lo zucchero, con l’aggiunta di mandorle, o nocciole, o altra frutta secca. Eppure non sono mai andata matta per il torrone, quello classico intendo, perchè se parliamo di torrone al cioccolato allora non c’è niente che tenga. Proprio per questo motivo quando mi ritrovo del torrone in casa, regalatomi di solito, perchè io non sono solita comprarlo, lo utilizzo per la preparazione del semifreddo al mascarpone e torrone. Il semifreddo al mascarpone e torrone non può certo definirsi un dolce leggero o light, ma per una volta sarà bene dimenticarsi delle calorie. E’ un dolce perfetto da portare in tavola a natale, ma qualsiasi occasione festiva sarà ideale. Per la preparazione di questo semifreddo dovrete procurarvi 4 uova, del mascarpone, della panna montata, zucchero, rum ed infine, l’ingrediente principale, il torrone. Il torrone dovrà essere sbriciolato finemente, ma non troppo. I tuorli dovranno essere montati con il rum e lo zucchero, la panna, a parte così come gli albumi. Il mascarpone andrà aggiunto al composto di tuorli e zucchero, ed infine sarà la volta della panna e degli albumi mescolati molto delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso per fare in modo che non si smontino. A questo punto versare il composto in uno stampo unico rettangolare o in singoli stampini monoporzione. Continua a leggere

Mousse al cioccolato bianco con salsa ai lamponi

9 Novembre 2010 di marinagalatioto
Mousse al cioccolato bianco con salsa ai lamponi

Una deliziosa mousse al cioccolato bianco guarnita con salsa ai lamponi è la ricetta che vi propongo oggi. I più golosi non sapranno resistere e vi chiederanno il bis! Il cioccolato bianco si sposa perfettamente con la salsa. Per realizzarla ci vogliono circa tre quarti d’ora però poi dovete metterla nel frigorifero per dodici ore. Dovete quindi preparare la mousse con largo anticipo. La potete guarnire oltre che con la salsa anche con delle mandorle tagliate a striscioline. Servitela in coppette oppure su dei piattini guarnita, a seconda di come preferite. Grandi e piccini ne andranno matti, provatela e vedrete!Continua a leggere

Cheesecake
Torte Decorate
Biscotti